<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=2344425999168128&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

REVOOMAG

il Magazine dedicato ad Appassionati e Professionisti del Fitness

Indietro
I Trainer di REVOO: Intervista a Greta Sossol

Abbiamo chiesto alla Personal Trainer Greta Sossol, che ha creato la sua app PinkFit con REVOO, di raccontarci di lei e della sua grande passione verso il mondo della salute e del fitness. 

Meglio conosciuta come Coach Pink Barbie, Greta Sossol è una Fitness Coach ed Istruttrice di Bodybuilding, diplomata all'Accademia di Fitness Femminile di XWOMAN, certificata con Diploma Nazionale AICS, presente nell'Albo Nazionale AICS e fitness model. 

  1. Come è nata la tua passione per il fitness?
  2. Raccontaci un po’ il tuo percorso professionale.
  3. Che ne pensi del coaching online?
  4. In che modo REVOO ti sta aiutando a migliorare il tuo lavoro? 
  5. Alla riapertura delle palestre pensi che il tuo lavoro sarà lo stesso di prima? 
Greta Sossol PT REVOO

 

1. Come è nata la tua passione per il fitness?

Sono sempre stata una ragazza sportiva. Ho iniziato a praticare tennis all'età di 4 anni, entrando poi nel puro agonismo che mi ha portato a trasferirmi a Torino all'età di 12 anni per tentare la carriera professionistica.

Dopo 5 anni però sono tornata a casa, ho mollato piano piano il tennis ma lo sport è sempre rimasto  una costante nella mia vita.

Poi, un giorno, nel  2016, mi sono imbattuta in una pagina su Facebook incentrata sul fitness al femminile, trasformata in seguito in "XWOMAN".

Da lì, post dopo post, lettura dopo lettura, mi sono innamorata completamente di questo mondo ed ho iniziato ad allenarmi seriamente con i pesi, fino a decidere di iscrivermi all'Accademia di XWOMAN per diventare ufficialmente una Fitness Coach con l'unico obiettivo di aiutare quante più donne possibili ad amarsi, a raggiungere i propri obiettivi senza bugie e scorciatoie e, soprattutto, ad alimentarsi nella maniera corretta, senza più paranoie sulle calorie o sui carboidrati.

2. Raccontaci un po' il tuo percorso professionale. 

Dopo essermi letteralmente innamorata del bodybuilding inteso come "costruzione del corpo" ed avendo provato sulla mia pelle quanto tutto ciò che stavo apprendendo mi aiutasse ad apprezzare il mio corpo, a non aver paura del cibo e, soprattutto, ad uscire da disturbi alimentari e di autostima.

Decisi che il mio più grande desiderio era far conoscere quel percorso a quante più donne possibili, "salvandole" dalle continue bugie che ci vengono raccontate e portando loro solo la verità scientifica, ciò che realmente conta e porta a risultati tangibili e durevoli. 

Così, nonostante molte paure e molti dubbi, mi sono iscritta all'accademia di XWOMAN, un percorso di studi di un anno davvero completo per diventare ufficialmente una Fitness Coach ed iniziare a mettermi in gioco come professionista del settore. 

 

3. Cosa ne pensi dell'online coaching? 

Io sono nata praticamente con il coaching online, perché dopo nemmeno un mese che ho aperto la Partita Iva, siamo entrati ufficialmente in lockdown.  Perciò fin dall’inizio il mio lavoro  si è basato su questa modalità.

Devo dire che, in ogni caso, avrei ugualmente puntato molto su questo approccio lavorativo perché abito in una piccola città dove la mentalità è abbastanza chiusa e pensare di presentarsi nelle palestre chiedendo di poter lavorare come Coach in presenza sarebbe stato pressoché utopistico.

Inoltre sono mamma di 3 bimbi piccoli (9, 7 e 5 anni) che richiedono una presenza costante, almeno fisica, quindi la soluzione ottimale per poter conciliare ruolo di mamma e lavoro era proprio puntare sull'online fin da subito.

 

4. In che modo REVOO ti sta aiutando a migliorare il tuo lavoro? 

Ho conosciuto REVOO per caso. Cercavo un'applicazione che mi permettesse di dare un valore aggiunto al mio lavoro aiutando nel contempo le mie clienti ad avere tutto più a portata di mano, senza schede da dover stampare e, soprattutto, con una facilità maggiore nel vedere i tutorial, nel segnarsi i carichi, nel tenere monitorato nel tempo i loro progressi.

Prima di REVOO provai altre due applicazioni, ma nessuna delle due mi convinse al 100%; finché non mi imbattei in REVOO che già a primo impatto mi piacque molto per com'era impostata, quindi decisi che quella sarebbe stata l'applicazione su cui mi sarei appoggiata dal 2021.

Da quando la utilizzo con le mie clienti devo dire che il servizio è davvero molto migliorato. Le clienti si sentono molto più seguite e per loro è quasi un piacere farsi accompagnare durante l'allenamento dall'applicazione.

Inoltre ho la possibilità di monitorare il dietro le quinte, quindi vedere se e quanto si stanno allenando, controllare i carichi che utilizzano e leggere i loro feedback a caldo dopo ogni sessione svolta. Per un coach credo che queste siano cose davvero fondamentali e di grande importanza per programmare al meglio un percorso di coaching. 

 

Greta ha creato la sua app personalizzata con REVOO      Creala anche tu con REVOO: il tuo logo, il tuo nome e i tuoi colori!

Scopri di più

Coach Greta Sossol REVOO

 

5. Alla riapertura delle palestre pensi che il tuo lavoro sarà lo stesso di prima ? 

Sì, credo che per me personalmente, a livello di impostazione lavorativa, non cambierà nulla. Continuerò a lavorare esattamente come sto facendo ora.

L'unica cosa che spero, ovviamente, è che con l'apertura delle palestre ci sia un afflusso maggiore di donne che decidono di volersi mettere in forma grazie ai pesi, senza più la scusa della mancanza di attrezzatura.

 

Scopri di più sulla Personal Trainer Greta SossolVisita il suo sito web

 

Sara Maiorano
Sara Maiorano
Studentessa di Economia della Bocconi. Appassionata di cinema, arte e fitness.

Articoli Suggeriti

Corso Personal Trainer ISSA: Certificazioni Internazionali Fitness

Abbiamo analizzato i corsi di ISSA Europe e abbiamo selezionato dal loro sito le informazioni salienti pe...
Andrea Fabbricatore 14/04/21 16.52

I Trainer di REVOO: intervista a Stefano Cherubini

Abbiamo chiesto al Personal Trainer Stefano Cherubini, che ha creato la sua app personalizzata SCF Stefan...
Sara Maiorano 14/04/21 10.37

I Trainer di REVOO: intervista a Stefano Gobbetti

Abbiamo chiesto al Personal Trainer Stefano Gobbetti, che ha creato la sua app personalizzata Allenamento...
Sara Maiorano 09/04/21 15.51